giovedì 8 agosto 2013

Pupa - PupArt n° 4

Buongiorno fanciulle, in questo post vi voglio parlare (finalmente) della palette di Pupa della linea PupArt che mi è stata regalata a Natale.
La sto utilizzando da 8 mesi abbondanti, ma fino a circa un mesetto fa non ho mai avuto le idee chiare e un'opinione precisa in modo da scrivere una recensione dettagliata. Non ho avuto da subito un'opinione piuttosto concreta perché alcune volte mi dava soddisfazione e in altri casi mi deludeva, per questo ho avuto il bisogno di testarla per così tanto tempo prima di parlarvene (anche se ormai sapete che io sono sempre un po' lenta con le recensioni ^_^).


Le palette nella collezione sono 4, io ho "scelto" la n° 4 ovvero la palette a mio parere più interessante, utile sia per realizzare trucchi naturali che trucchi più marcati e sui toni del blu e del verde. A mio parere ricorda anche la palette Smokey di Make up Forever e anche per questo tra le 4 proposte era quella che mi ispirava maggiormente.


La palette è contenuta in una confezione di cartone che riprende sul retro l'interno della palette, il packaging è color nero lucido con inciso il nome del marchio e della collezione.
La trovo una palette molto compatta e robusta ideale anche da portare in viaggio, contiene 9 colori e per questo penso sia una palette ideale per chi viaggia spesso e non si vuole portare troppi prodotti, contiene dei colori molto versatili e che volendo possono essere utilizzati per altri scopi (vedi i colori più chiari, come illuminanti).


All'interno della palette oltre ai 9 ombretti, troviamo anche un pennello morbido e utile in caso d'emergenza anche se non è il miglior pennello che abbia mai provato. 
Il finish degli ombretti è vario, in quanto possiamo trovare dei colori opachi, shimmer, satinati e contenenti dei micro glitter. Anche la consistenza degli ombretti è varia, in quanto alcuni sono setosissimi al tatto e per nulla polverosi, altri sono molto polverosi e "granulosi". 


La scrivenza varia moltissimo in base al colore, infatti come vedrete dagli swatch ci sono colori che sono molto pigmentati ed altri meno carichi. La durata una volta applicati senza primer e/o una base colorata è di circa 4 orette, non entrano nelle pieghe dopo questo lasso di tempo ma iniziano a perdere intensità e soprattutto i colori meno pigmentati tendono quasi a svanire.

Con sotto un primer e/o una base colorata la durata aumenta notevolmente, e soprattutto utilizzando una base colorata oltre ad intensificare i colori e renderli più brillanti, tendono a durare anche 10 ore tranquillamente senza entrare nelle pieghette o altro.


I primi quattro ombretti, si riesce a notare anche che i primi due sono leggermente polverosi.


I tre ombretti centrali, visibili anche nella foto precedente e successiva.


Gli ultimi 5 ombretti.

Gli Ombretti

1. Ombretto bianco shimmer, dalla buona pigmentazione ideale per creare punti luce anche sotto l'arcata sopraccigliare in quanto non è un colore troppo vistoso.

2. Ombretto oro chiaro con micro glitterini dorati, in foto ho dovuto fare più passate per mostrare la colorazione in quanto è veramente molto chiaro. A me piace applicarlo sopra a basi colorate in modo da donare riflessi più particolari.

3. Ombretto color carne semi opaco, è tra tutti quello più utilizzato, utile per sfumare altri colori oppure per uniformare il colorito della palpebra.

Luce naturale diffusa, n° 5, 4, 3, 2, 1.

4. Ombretto teal satinato, un bellissimo colore ma leggermente difficile da stendere, infatti proprio per questo sulla palpebra utilizzato da solo non rende al massimo. 

5. Ombretto verde acqua con riflessi dorati, uno splendido colore piuttosto particolare che adoro utilizzare su tutta la palpebra mobile oppure per creare dei punti di luce su un make up più scuro.

Luce naturale interna, n° 1, 2, 3, 4, 5.

6. Ombretto champagne con glitter oro, tra tutti è il più polveroso ma pigmentatissimo, trovo sia un colore molto versatile e utile per tantissimi tipi di make up.

7. Ombretto verde, è il colore che inizialmente snobbavo e che negli ultimi mesi ho riscoperto, un bellissimo colore.

Luce naturale diffusa, n° 5, 6, 7, 8, 9.

8. Ombretto marrone caldo con micro glitter oro, sinceramente appena vista pensavo sarebbe stato il colore che non avrei quasi utilizzato, invece l'ho utilizzato tantissimo e lo adoro, non è il classico marrone e a mio parere è uno dei colori più belli della palette (strano che un marrone mi piaccia così tanto).

9. Ombretto nero opaco, questo ombretto non è pigmentatissimo e trovo che questo sia un lato positivo in quanto è facilmente modulabile e si riesce ad ottenere un risultato molto soft fino ad uno più intenso e marcato.

Luce naturale interna, n° 4, 5, 6, 7, 8, 9.

Per finire la trovo una palette piuttosto valida, non tutti gli ombretti hanno una pigmentazione alta (come il n° 2 e 9) ma trovo che abbia una buona varietà di colori anche per realizzare dei trucchi veloci. Il suo packaging compatto, la rende perfetta per chi si sposta spesso e vuole con se vari ombretti occupando poco spazio.
A mio parere se la si trova in sconto o comunque ad un prezzo inferiore a quello proposto dall'azienda, e vi piacciono i colori è un'ottima palette e ve la consiglio. 

Altri Swatches

Luce naturale, dalla finestra

Luce naturale, dalla finestra con tenda tirata.

Scheda prodotto:
Prodotto: palette n° 4 
Marca: Pupa
Reperibilità: profumeria
Quantità: 8g
Durata: 6 mesi (io la possiedo da 8 mesi abbondanti ed è ancora perfetta)
Prezzo: dai 14,90 euro ai 21,90 euro (girate vari punti vendita)
Voto: 8

Inizialmente non capivo se mi piaceva ma provandola e riprovandola devo dire che la trovo una palette molto valida, la utilizzo spessissimo e almeno un colore l'ho utilizzo quasi su ogni make up nei mesi di maggio e giugno.
Voi che ne pensate di questa palette??




15 commenti:

  1. Non male, alcuni colori sono molto particolari! Peccato che alcuni sembrano poco scriventi :)
    Timeless Mode

    RispondiElimina
  2. Mi lascia un po' perplessa la scadenza dopo 6 mesi! (anche io come te credo che continuerei ad utilizzarla comunque se non vedessi nessun cambiamento)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pure io sono rimasta stranita appena l'ho letto, però è ancora perfetta come appena acquistata e sicuramente come hai detto tu finché non vedo cambiamenti continuerò ad utilizzarla senza problemi :)

      Elimina
  3. Ciao Chiara,
    la palette la vidi quando uscì, ma solo swatchandola non mi colpi moltissimo, perchè quei colori erano già presenti nella mia collezione ed era inutile comprarla. Ho la smoked della make up forever che trovo favolosa e molto comoda da usare, pur avendola da un anno e mezzo non ha problemi di scadenza non ha cambiato odoro o colore, almeno fino all'ultima volta che l'ho usata perchè tendo ad usarla maggiormente nei mesi freddi, la trovo comodissima per viaggiare.
    Palette di quella grandezza sono molto utili da avere per usarle quando si viaggi, perchè occupano poco spazio e pesano poco. Baci buona giornata Alex

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Volevo tanto la smoked di mufe però anche se non è uguale e come qualità presumo sia inferiore penso che questa sia un'ottima alternativa! Fai benissimo ad utilizzarla anche se il pao è passato, io ho palette vecchiotte che sono ancora perfette, finché non cambiano o li sento strani al tatto io li utilizzo :)
      Queste grandezze sono davvero ottime per i viaggi ;)

      Elimina
  4. Io ho la 3 e confermo tutto ciò che hai detto sulla durata che varia da primer e basi colorate e varie rese dei vari ombretti... nonostante ciò mi piace molto e i colori più scuri sono molto ben pigmentati e sfumabili :)
    Un bacio,
    Cry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La trovo molto buon e se qualche colore è meno pigmentato lo si può tranquillamente ravvivare con una base colorata ;)

      Elimina
  5. i colori sono belli..il marrone scuro/bronzo è il mio preferito!
    se la trovassi a sconto..quasi quasi...
    baci!
    nuovo post da me

    RispondiElimina
  6. Io non l' ho mai provata ma mi sembra completa leggendo il tuo post, i colori sono facilmente utilizzabili

    RispondiElimina
  7. tra quelle che hanno sfornato, questa è quella che preferisco dal punto di vista delle cromie. Solo che testandola un po' in negozio mi ha deluso e l'ho lasciata lì.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come mai ti ha delusa? Dici come pigmentazione e co?

      Elimina
  8. Ciao! Io ho la stessa e sinceramente non la sto usando molto... quando l'ho presa sfruttavo soprattutto i colori più chiari e vedendo che non scrivono moltissimo l'ho accantonata... Da poco ho cominciato ad "osare" con i teal e i verdi quindi mi sa che la rispolvero :-)

    RispondiElimina
  9. A me hanno regalato la numero 3, quella con i rosa/viola. Colori che non mi donano molto purtroppo, peró c'è un prugna che mi piace abbastanza anche come qualitá! Gli altri colori sono un pó polverosi e poco scriventi. Avrei preferito questa che hai tu per i colori, molto più belli! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando l'ho swatchata in negozio della numero tre mi piaceva proprio un prugna, ma come prima impressione mi è sembrata poco pigmentata :( peccato!

      Elimina