giovedì 13 aprile 2017

Make Up Bag for Couple of Days

Con il tempo ho imparato a realizzare per quando viaggio o devo stare fuori due/tre giorni, una make up bag limitata, che non occupi troppo posto, che non contenga troppi prodotti e che soprattutto contenga prodotti che riesco ad utilizzare in più modi e senza l'utilizzo di troppi accessori.

Proprio in questi due giorni sarò fuori casa e con me ho portato una make up bag studiata con tutto il necessario per sopravvivere senza farmi mancare nulla (vedi prodotti labbra), non è nulla di così eccezionale ma volevo condividerla con voi così colgo l'occasione anche per mostrarvi alcuni prodotti del momento e alcuni prodotti che ritengo utilissimi in vari campi.


La base viso è quella che sicuramente richiede più prodotti, soprattutto per quanto riguarda i pennelli che io trovo quasi indispensabili. Io amo le basi leggere e non troppo coprenti soprattutto con l'avvicinarsi della bella stagione, ho scelto il correttore Stay all Day Concealer n°20 "Soft Beige" di Essence per il suo packaging essenziale la sua praticità di applicazione e il fatto che svolge perfettamente il suo lavoro. Troviamo poi il Dream Fresh BB Cream "Medio-Chiara" di Maybelline New York, un prodotto leggero ma che rende perfettamente omogeneo l'incarnato, la si può applicare sia con le mani che con un pennello per una coprenza maggiore.
Ho deciso di portare anche il Fondotinta Minerale "Fair" di Jade Minerals che io utilizzo come cipria per evitare l'effetto lucido della bb cream con il passare del tempo. Non può mancare un tocco di colore, troviamo il Cream Blush in LE "Me e My Ice Cream" n°01 "Ice Bomb" di Essence, che è piccolissimo, un colore che si adatta a tutto e regala un effetto luminoso.


Come dicevo per la base viso trovo necessari i pennelli e infatti solo per questa zona li ho portati, ne ho scelti quattro prediligendo modelli piccoli. Un pennello per il correttore, uno per la bb cream, un piccolissimo kabuki per la cipria e per finire un piccolo pennello eventualmente da usare per il blush.


Per quanto riguarda il trucco occhi ho davvero portato solamente l'essenziale, senza nemmeno un pennello. Ho scelto di portare con me la palette Eye Design Quad n°15 "Golden Violet" di Deborah Milano, contiene un applicatore che non è malaccio e quattro ombretti che posso utilizzare per ricreare semplici trucchi (il colore più chiaro volendo posso usarlo anche come illuminante).
Come mascara ho portato quello che sto utilizzando al momento e di cui vi ho già parlato, il Volume Mascara di Cien. Non può mancare per quanto mi riguarda l'eyeliner e ho scelto per praticità il Skinny Liquid Eyeliner Black di Eyeko London.


Non esco senza farmi le sopracciglia e al momento essendo a corto di prodotti mi sono affidata alla Eyebrow Styler "Light Brown" di Cien, disponibile nella collezione primaverile, una matita marrone con sottotono rosso che si sta rivelando un prodotto molto interessante (probabilmente ne acquisterò un'altra per le emergenze).


Il reparto labbra è quello che mi frega e contenendomi in tutto il resto devo dire che anche io mi lascio andare molto facilmente, insomma preferisco avere un prodotto in più piuttosto di sentirne la "mancanza".
Seleziono più tonalità in modo da avere diverse opzioni in base anche al mio umore, troviamo il rossetto liquido Ultra Matte Lip "Avenue" di ColourPop un bellissimo rosso scuro, il Velvet Passion Matte Lipstick n°310 di Kiko Milano un rosa fragola che si abbina perfettamente alla Smart Lip Pencil n°709 di Kiko Milano e per finire il Silk Finish Lipstick n°503C "Will You Be With Me?" di Wet N Wild, un rossetto che non ho ancora provato e colgo l'occasione per testarlo.


Dentro alla Make Up Bag troviamo anche uno specchietto con spazzola incorporata (quest'ultima non la userò mai ma non fa male) della collezione Barbie per Tezenis e un gel detergente mani Sos Mani Pulite "Arnica Bio" di Yves Rocher.


Questa è la mia Make Up Bag pensata per 2/4 giorni fuori, sicuramente poteva essere ancora più piccola ma nella pochette rimane ancora spazio quindi io mi ritengo molto soddisfatta, soprattutto ripensando a quanti prodotti portavo con me 3/4 anni fa. Voi quando viaggiate cercare di portare lo stretto necessario ma concedendovi qualche sfizio come me oppure non riuscite a rinunciare a nulla e caricate le vostre make up bag? :P

5 commenti:

  1. Post interessante... devo giusto studiare anch'io la mia make up bag per settimana prossima quando starò via 3/4gg.... cerco sempre di portare lo stretto indispensabile e vorrei continuare a essere brava!!!

    RispondiElimina
  2. ottime soluzioni! è sempre un problema decidere cosa portare e soprattutto..ottimizzare!

    RispondiElimina
  3. Con l'estate ormai sempre più vicina e le meritate vacanze questo tipo di post ricco di consigli di sopravvivenza sono sempre super utili! Se ti va ti aspetto su Parole e Burrocacao :)

    RispondiElimina
  4. io ormai anche sono diventata un'esperta a preparare un beauty decente per pochi giorni o più xD stupenda la pochette *-*

    mallory

    RispondiElimina
  5. Ma sai che ultimamente sono stata in fissa con quel blush di Essence? Lo adoro, continuo ad usarlo tutti i giorni come se non avessi 14mila altri blush! Non so come farò quando finirà!

    RispondiElimina