Food Break | Treccia al Pesto (di rucola)

Con l'arrivo della primavera mi ritorna sempre la voglia di pesto, lo adoro in tutte le sue versione, dal classico basilico per passare alla rucola.
Quest'ultima è proprio la protagonista di questa ricetta, infatti ho utilizzato come ingredienti principale il pesto alla rucola che è facilissimo da realizzare (ma volendo si può anche acquistare). Come frutta secca per realizzarlo ho usato le noci, che a mio parere si sposano perfettamente con il gusto forte della rucola.

Ho creato una Treccia al Pesto, un pane morbido, profumatissimo e davvero buono. Perfetto anche per un aperitivo casalingo :P

Ingredienti:

250 gr farina 00,
125 ml acqua temperatura ambiente,
1 bustina lievito di birra secco,
1 cucchiaino di sale,
1 cucchiaino di miele,
1 cucchiaio di olio evo,
pesto.

Procedimento:

sciogliere il miele nell'acqua, aggiungete alla farina, lievito, sale e olio e mescolate.
Unite quindi il composto di acqua e miele, mescolate e iniziate ad impastare con le mani. Passando poi su un piano, continuate ad impastare fino ad ottenere un panetto liscio e compatto.

Lasciate lievitare un'ora coperto da un canovaccio, stendere con il mattarello l'impasto grande abbastanza per entrare nella pirofila in cui lo cuocerete, io ho usato un classico stampo per plumcake.

Stendere ora il pesto su tutta la superficie e piano piano con le mani arrotolate l'impasto fino ad ottenere un lungo filone di circa 4 cm di larghezza.

Tagliatelo in 3 e ora procedete alla realizzazione della traccia, alternando i 3 filoni ottenuti.

Riponetelo nello stampo e lasciatelo lievitare per circa 2 ore, il suo volume raddoppierà ricoprendo l'intera superficie dello stampo.
Cuocete in forno statico a 180° per circa mezz'ora, finché la superficie non sarà dorata.

Vi assicuro che in casa durante la cottura ci sarà un odore buonissimo, vi verrà subito fame ;)

Commenti

Posta un commento